DANZA MODERN JAZZ
La caratteristica principale della danza jazz è la poliedricità. Essa improvvisa, si adatta ed evolve col passare del tempo, delle mode e della creatività e del talento dei coreografi. È una forma di espressione derivata da una miscela di elementi ritmici e di danza europei e africani; il risultato di questa miscela si traduce in una serie di tecniche e di stili diversi, da eseguire su un ritmo sincopato, le cui forme sono determinate dalle proporzioni della suddetta miscela e dalla creatività e dalla personalità dell'artista che è dunque libero di comunicare il proprio sentire nella forma che più gli aggrada. Durante le lezioni l'allievo si troverà ad affrontare sequenze coreografiche di stili e sapori diversi che non potranno che tenere sempre vivo il suo interesse e il suo impegno, permettendogli di esprimere varie sensazioni ed emozioni in un crescendo di forza, energia e divertimento.
PROGRAMMA:

Principianti
Rilassamento, tonificazione e stretching. Presa di coscienza del corpo e dello spazio, educazione al ritmo musicale. Impostazione della tecnica di base con esercizi a terra e in piedi. Studio di semplici sequenze coreografiche.

Intermedio
Rilassamento, tonificazione e stretching. Arricchimento della tecnica di base con esercizi a terra e in piedi. Lavoro in centro basato su adagio, pirouettes e allegro (salti). Studio di sequenze più veloci e complesse.

Avanzato
Rilassamento, tonificazione e stretching. Rafforzamento della tecnica con una serie completa di esercizi. Lavoro in centro con doppia pirouette, grandi giri, allegro veloce e grandi salti. Studio di sequenze coreografiche complete e affinamento dello stile. Passo a due.